20 febbraio 2008

Partito Comunista Italiano


1976 - Festa dell'Unità - Villa Jolanda
Il poeta dialettale Ignazio Buttitta


Davide Castelli, Ignazio Buttitta


Gaspare Parrinello, Peppe Pirrello, Ignazio Buttitta, Sarina Impastato Castelli, Vito Pantaleo


Il Partito Democratico della Sinistra (PDS) è stato un partito politico italiano post-comunista. Fu fondato a Rimini il 3 febbraio 1991 a conclusione del XX Congresso del Partito Comunista Italiano, la cui maggioranza ne aveva sancito lo scioglimento e la confluenza nella nuova organizzazione. Simbolo del nuovo partito era un albero, la cosiddetta quercia, con ai piedi il logo rimpicciolito del PCI. In continuità col PCI, il primo segretario fu Achille Occhetto, sostituito nel 1994 da Massimo D'Alema. Il 14 febbraio 1998 il PDS al termine degli Stati Generali della Sinistra confluì nei Democratici di Sinistra il cui gruppo dirigente, segretario incluso, proveniva al 75% dal PDS.


Piazza della Repubblica 1995
Comizio in occasione della candidatura a sindaco di Giovanni D'Alfio
(I turno 14/05 - II turno 28 /05)
Ino Vizzini, Calcedonio Iemmola, Vito Bianco, Giovanni D'Alfio, Massimo D'Alema, Pino Pernice, Graziella Iemmola, Ludovico Corrao, Nino Marino

Nessun commento: