02 gennaio 2009

Lu Ponti di ferru

Quanti ricordi ci legano a questo vecchio ponte che ci ha accompagnato in molte avventure nella nostra giovinezza. Ubicato dopo il vecchio faro univa la parte antica del porto canale con la zona nuova frangiflutti (le strutture artificiali situate a ridosso della costa per proteggere la spiaggia e il molo o dagli attacchi dei flutti e dall'erosione provocata dal moto ondoso). Il ponte ha visto di tutto: il nascere di amori giovanili, ha fatto da trampolino per i nostri tuffi (dato che non abbiamo mai avuto una piscina pubblica), è stato per anni la piattaforma dove si praticava la pesca da riva con le canne.

Barca di appoggio a imbarcazioni più piccole che pescavano con le lampare
Fratelli Marrone (Domenico, Vincenzo e Battista) "Li Cafatti"


Giancarlo Calabrese, Tanino Russo



Nessun commento: