28 giugno 2008

Anni 50/70

Filippino Adamo, grande appassionato di Caccia


Gaspare Tumbiolo (commerciante



Francesco Tumbiolo nel 1949  (notaio)




1950 - piazza Matteotti
Girolamo (mommu) Ingrande (falegname)


Matteo Giacalone (nel 1950)




Giuseppe di Maria (lallera) - nel 1950



Vincenzo (Gino) Caci - deceduto nel 1960



1926 - 2013
Rizzo Gaspare (nel 1960)


Filippo Bonanno del 15/5/1928



11/3/1934



Vito Di Liberti del 1935 (ragioniere)

24/03/1936
Vito Giardina (emigrato a Firenze) muratore



Leonardo Ingrande nel 1956 - (falegname)



Matteo Cortesiano (Sciabbarrà o Sciambarrà)





Domenico Giacalone (commerciante)


1953
Leonardo Frazzetta (camionista)

1955


Nicolò Formusa 



Giuseppe Giacalone



Antonino La Rosa



Roberto Barbera (nel 1950)



Elio ?



Pietro Ansaldi



Michele D'Annibale (panettiere)

Deceduto 15/6/2017

Salvatore Asaro  (Roccaforte) - Marittimo

1/9/1941

Alberto Quinci (bagaruni) - Assicuratore

19/6/1944
1963 - Vicio De Pasquale (architetto)

1964

 Mario Adelendi

1964
Pino Salvo (ingegnere)

6/12/1946

Rizzo Benedetto nel 65 (ingegnere)






1966
Piero Mannina


Pietro Bellarmino (capitano marittimo)

08/04/1946 

Vito Di Simone (prof. Lettere) nel 1966 




Vito Mezzapelle (7/5/1948)



18/10/1941
Gaspare Bocina


Giacalone

1969
-  Napoli

Baldo Giacalone classe 1949 (ragioniere)

1967
Calcedonio Iemmola (ingegnere) - Rino Di Giorgi (psicologo)


1976 - Giuseppe Saluto 
Il dottore Saluto, originario di Erice, ha vissuto per parecchi anni nella nostra città. E' stato impiegato civile del Commissariato di Pubblica Sicurezza (Segretario). Un vero Gentlemen. Persona di una onestà intellettuale ineccepibile. Apprezzato e stimato da tutti coloro che l'hanno conosciuto, è stato grande amico della nostra famiglia (padrino di mio fratello Nicola) ed ho avuto l'onore di essere stato il suo medico di fiducia. Sposato con la signora Lucia Amico ha avuto un solo figlio Salvatore (Totuccio). Persone come lui sono un'esempio cui ispirarsi per definire l'impiegato modello e la disponibilità personificatta.



Nessun commento: